Le Chiuse e uno dei vini più famosi d'Italia, il Brunello di Montalcino versione Riserva

Qualche fortunato troverà ancora in commercio esemplari del Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2007 dell'azienda Le Chiuse, non se la faccia scappare. Parliamo di uno dei vini più famosi e importanti del panorama enologico italiano e, in più, di un'annata particolarmente felice. Premi nazionali e internazionali hanno certificato il successo di una vendemmia, per un vino da stappare in grandi occasioni e gustare con i giusti abbinamenti.
Anche perché proviene da una tenuta che faceva parte dei possedimenti della famiglia Biondi Santi. Tancredi lasciò in eredità "Le Chiuse" ed altri due poderi a sua figlia Fiorella, che ha sempre dato in affitto i poderi a suo fratello Franco, il famoso proprietario della Tenuta "Il Greppo" scomparso ad aprile 2013. Le terre de "Le Chiuse" tornarono ad essere coltivate in proprio da Simonetta Valiani, che ereditò la proprietà alla morte della madre Fiorella Biondi Santi nel 1986. Un grande impegno per Simonetta, che insieme a suo marito Nicolò Magnelli e al loro figlio Lorenzo hanno restaurato l'intera proprietà e realizzato una cantina sotterranea.

Vigneti a due passi dalla cantina, quindi raccolta delle uve e pressatura soffice in tempi rapidissimi aiutano i vini de Le Chiuse a non disperdere nemmeno un nutriente di quanto raccolto dal terreno. Poi, dopo l'importanza del vigneto, quella della tradizione, con un invecchiamento in botti di rovere grandi della durata di 48 mesi, fino all’imbottigliamento avvenuto in questo caso a maggio 2012.

Ma torniamo al Brunello di Montalcino Riserva 2007, un vino di grande impatto, con intensi profumi terziari che lo rendono una scoperta continua al naso, mentre all'assaggio presenta un corpo e una struttura ampi e persistenti. Poi emerge l'eleganza, affatto scalfita dai tannini che acquisiscono una morbidezza piacevole e che, insieme all'acidità ben dosata, rendono questo vino sempre fresco e di buona beva. L'alcol raggiunge i 14,5 gradi, altrettanto alto l'estratto secco che tocca quasi i 30 g/l.

Inutile dire che l'abbinamento di un vino come il Brunello di Montalcino Riserva 2007 Le Chiuse è legato a sapori forti e decisi, le migliori carni rosse alla brace o in versione stufato, cacciagione e formaggi di lunghissima stagionatura.

www.lechiuse.com

Dove: Montalcino (Siena)

  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (6 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!