AslRmA Banner lungo

Applica filtri

Sezione Professione Medicina

15/10/2015
la Redazione

Osservatorio Sanità: Il DDL sulla responsabilità professionale medica va modificato

Francesco Lauri: "I politici sono lontani dalla realtà dei fatti, la trincea dei Tribunali è un’altra storia"

L'associazione entra nel dibattito chiedendo di stabilire le Tabelle nazionali per il risarcimento delle lesioni macropermanenti, rivedere i parametri per i risarcimenti del danno morale da morte e prevedere la citazione diretta in giudizio delle Compagnie Assicurative dall’inizio del processo.

"Il DDL sulla responsabilità professionale medica va modificato altrimenti si perde un’altra occasione per riformare il sistema in maniera coerente e in linea con gli standard europei".

leggi

28/09/2014
la Redazione

Fecondazione assistita eterologa, per l'UMI buona la scelta della Lombardia

L'interpretazione dell'Unione Medici Italiani in merito alla scelta di non offrire gratuitamente la prestazione

Per il presidente dell'UMI Falsetti la parte delle risorse del SSN di cui ogni Regione dispone, Lombardia compresa, sono scarse e servono prioritariamente per garantire ai cittadini le prestazioni essenziali  previste dai LEA

leggi

22/11/2013
la Redazione

Giornata di studi: sanità e sociale insieme per aumentare il benessere delle persone

L'azienda ospedaliera San Camillo Forlanini e il Forum Terzo Settore Lazio insieme per innovazione sociale e medicina territoriale

L'azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini e il Forum Terzo Settore Lazio, presso l'Aula Magna dell'ospedale romano, il 15 novembre hanno discusso di integrazione tra politiche diverse per attivare servizi a favore delle persone svantaggiate. Le politiche sociali e sanitarie in accordo per aiutare i poveri, gli immigrati, minori in difficoltà, donne maltrattate e persone con disabilità.

leggi

04/01/2013
la Redazione

La cooperazione come unico strumento per risollevare il SSN

Una lettera di Antonio Di Malta presidente del Consorzio sanità (Co.S.) formato da Cooperative di medici di famiglia e di Consorzi regionali

"Il SSN a partire dalle cure primarie sta andando sott'acqua (...) perché nell'incompetente e frettolosa scelta dei tagli lineari si sta rischiando di sottoporre alla stessa mannaia sia le cose e le esperienze migliori che le peggiori d'Italia, senza dimenticare che in genere le peggiori sono le meglio difese".

leggi

07/11/2012
dott.ssa Alessandra Innamorati

Dal coordinamento all’intervento: gestione dell’emergenza sanitaria in Italia

La Protezione civile stabilisce le linee operative coinvolgendo gli organismi che tutelano la salute pubblica

La gestione dell’emergenza in ambito sanitario è regolata dal Dipartimento della Protezione civile che fissa le linee operative a cui si attengono gli altri organismi che tutelano la salute pubblica.

leggi

19/07/2012

Infermieri sul web: rabbia, gioco e rivoluzione

Una piattaforma per condividere obiettivi e mantenere il proprio e insindacabile spirito critico

Dal 2009 quattro infermieri sono approdati nel mondo del web realizzando, così, il loro progetto “IN”.

leggi

10/07/2012
dott. Fabio Forleo

Garantire Salute al cittadino: strutture adeguate contro il rischio dell’inefficienza

Avere una fitta rete di assistenza è comodo e dà sicurezza ma questo non può più essere garantito dai piccoli ospedali

Esistono le chiese, i circoli sportivi, i centri commerciali, gli ospedali e ognuno ha la propria funzione: luoghi di culto, di aggregazione, di utilità e svago, di assistenza e cura. Confondere le situazioni crea problemi all’utente e all’operatore addetto.

leggi

15/09/2011
dott. Antonio Calicchia

LʼOspedale Virtuale colpito dagli inesorabili tagli alla Sanità

I medici di famiglia della Cooperativa Sociale Roma Medicina hanno cercato di non stravolgere completamente tutta lʼesperienza acquisita

La scure dei tagli alla Sanità nazionale e locale ha colpito anche il nostro territorio. Purtroppo lʼOspedale Virtuale è stato costretto a ridurre drasticamente le sue attività.

leggi

15/06/2011
dott. Fabio Forleo

Educazione e ignoranza sessuale

Parlando con i giovani mi rendo conto che la massa di informazioni è enorme ma lʼignoranza, vera, è quasi la stessa.

Per chi di noi li ha vissuti da adolescente, i “favolosi anni sessanta” ci avranno anche fatto ascoltare Beatles e Rolling Stones, ma certo per quanto riguarda le conoscenze sessuali, diciamo che ci siamo rimboccati le maniche e... “ci siamo fatti da sol".

leggi

01/12/2010
dott. Fabio Forleo

Alla ricerca di equilibrio e senso civico

Le carenze del Sistema Sanitario a volte diventano scudo e alibi di malcostume e inciviltà dei pazienti

A conferma ed integrazione  di quanto, lucidamente, scrive  l’amico Galli nel precedente numero, racconto un recentissimo episodio.

leggi